Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gli Ace inibitori guariscono i reni

Speranze da una nuova terapia combinata

Il rene, se opportunamente 'aiutato', è in grado di rigenerare i propri tessuti malati . La scoperta genera forti speranze: l'obiettivo futuro è, infatti, quello di arrivare alla completa autorigenerazione del rene malato, evitando così la necessità del trapianto o della dialisi.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Kidney è stato coordinato dall'immunologo Giuseppe Remuzzi, dell'Istituto Mario Negri e direttore del dipartimento Trapianti dell'ospedale di Bergamo.
La 'chiave', ha spiegato Remuzzi, sta in una particolare categoria di farmaci, i cosiddetti 'ace inibitori' (normalmente usati per abbassare la pressione arteriosa): ''Da anni - ha sottolineato l'esperto - studiamo infatti la possibilità di rallentare la progressione delle malattie renali attraverso questo tipo di farmaci, che si sono appunto dimostrati in grado di ridurre la velocità con cui le malattie renali degenerano ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 20258 volte