Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Fuoco di Sant’Antonio, nuovo vaccino

Shingrix ottiene l’autorizzazione per la vendita

Herpes_7384.jpg

Il Fuoco di Sant’Antonio ha un nuovo vaccino disponibile. Si chiama Shingrix, è prodotto da GlaxoSmithKline e ha appena ottenuto il parere positivo del Chmp dell’Ema per l’immissione in commercio.
“Un vaccino a subunità, non contenente virus vivo, ricombinante, adiuvato, somministrato per via intramuscolare in due dosi con un intervallo da due a sei mesi tra le dosi. Il primo vaccino per l'Herpes Zoster che combina un antigene non vivo, per stimolare una risposta
immunitaria mirata, con un adiuvante specificamente disegnato per indurre una forte e sostenuta risposta immunitaria".
Shingrix previene la nevralgia post-erpetica, la più comune e spesso dolorosa complicanza del Fuoco di Sant’Antonio.
Quest’ultimo è causato dalla riattivazione del virus della varicella, che rimane latente nell’organismo.
«Una condizione dolorosa e potenzialmente seria - spiega Thomas Breuer, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | zoster, varicella, vaccino,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 21006 volte