Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Leucemia, obinutuzumab come nuova terapia

La molecola efficace contro la leucemia linfatica cronica

Leucemia_7370.jpg

La molecola obinutuzumab è risultata efficace in uno studio di fase III presentato nel corso dell'ultimo congresso della Società Americana di Ematologia di New Orleans.
Lo studio CLL11, condotto in collaborazione con il German CLL Study Group, ha posto a confronto obinutuzumab (GA101) in combinazione con clorambucile, con rituximab in combinazione con clorambucile nei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica (LLC) non trattata in precedenza e patologie coesistenti. I dati dimostrano che i pazienti trattati nel braccio di GA101 hanno vissuto quasi un anno più a lungo senza peggioramento della malattia (sopravvivenza libera da progressione o PFS).
Una particolarità dello studio CLL11, è quella di aver arruolato una tipologia di pazienti tipica della pratica clinica per l’età avanzata e per la presenta di patologie concomitanti; ovvero pazienti che quotidianamente un medico si ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | leucemia, obinutuzumab, molecola,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19130 volte