Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovo test per lo screening dell’ipogonadismo

In arrivo un nuovo test per lo screening dell’ipogonadismo, brevettato da esperti dell’Università di Firenze. Si tratta di una intervista strutturata, costituita da 12 domande, che il medico rivolge al paziente con disturbi della sessualità e che permette di diagnosticare una eventuale carenza di testosterone, con una percentuale di attendibilità del 70%.
L’Androtest® - questo il nome del nuovo esame - è stato messo a punto e brevettato dal professor Mario Maggi, ordinario di endocrinologia. L’obiettivo è quello di fare uno screening su pazienti maschi che si rivolgono al medico di base o allo specialista per un disturbo della sessualità, per rivelare un eventuale ipogonadismo di qualsiasi natura, patologia che in Italia colpisce circa il 6% della popolazione maschile adulta.
Il test si compone di 12 domande che il medico rivolge e spiega al paziente. Cinque ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19103 volte