Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I multivitaminici in gravidanza non servono

Gli unici integratori davvero utili sono l'acido folico e la vitamina D

Gravidanza_7203.jpg

Multivitaminici e integratori di sali minerali non servono alle donne in gravidanza. Si tratta soltanto di un'inutile spesa. Ad affermarlo è una revisione redatta dagli esperti del Drug and Therapeutics Bulletin edito dal British Medical Journal.
La cosa davvero fondamentale è migliorare la propria alimentazione. Gli unici integratori davvero utili sono l'acido folico, che riduce il rischio di insorgenza della spina bifida, e la vitamina D.
Nei multivitaminici venduti alle donne in attesa ci sono vitamina del gruppo B (B1, B2, B3, B6, B12), vitamina C, D, E, K, acido folico (vitamina B9), iodio, magnesio, rame, ferro, zinco e selenio, ma l'assunzione di queste sostanze non pare collegata a benefici chiari da un punto di vista scientifico, a parte le eccezioni già citate.
I dati che supportano la vendita di questi prodotti provengono da studi realizzati su donne che vivono in paesi a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | multivitaminici, gravidanza, integratori,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15476 volte