Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La strategia migliore per i feti con problemi di crescita

I parametri da monitorare per i danni da restrizione di crescita intrauterina

Gravidanza_6886.jpg

È stato pubblicato oggi sulla prestigiosa rivista internazionale Lancet lo studio europeo TRUFFLE, grazie al quale sono stati studiati il momento e l'indicatore migliore per il parto nei feti di basso peso affetti da restrizione di crescita intrauterina.
Allo studio ha partecipato La Ginecologia universitaria 2 dell'ospedale Sant'Anna della Città della Salute di Torino. I risultati hanno comportato la sopravvivenza senza danni neurologici all'età di 2 anni per neonati che in precedenza sarebbero morti o comunque sarebbero stati soggetti ai suddetti danni.
Nel 2005 l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), in un documento ufficiale, riportava una prevalenza nel mondo di bambini nati di basso peso del 15% con un range di 3,3-38% e con un picco maggiore nei Paesi in via di sviluppo. Il basso peso alla nascita è il maggior determinante di mortalità, morbidità e disabilità nel periodo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | feto, crescita, intrauterina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15412 volte