Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Paracetamolo inutile in caso di osteoartrosi

Effetto solo lievemente superiore al placebo

Varie_6637.jpg

Non ci sarebbe una reale ragione clinica nella prescrizione del paracetamolo in caso di osteoartrosi. Lo afferma uno studio dell'Università di Berna pubblicato su The Lancet.
Il paracetamolo non soddisferebbe lo standard minimo di efficacia clinica nei pazienti affetti da osteoartrosi dell'anca o del ginocchio. «Il diclofenac alla dose di 150 milligrammi giornalieri è il più efficace antidolorifico a breve termine», spiega il coordinatore Sven Trelle.
Il team ha analizzato i dati di 74 trial randomizzati pubblicati fra il 1980 e il 2015, con un campione totale di oltre 58mila pazienti affetti da osteoartrosi. Sono state confrontate 22 diverse terapie fra di loro e rispetto al placebo.
«I trattamenti includevano il paracetamolo a vari dosaggi e sette diversi Fans, tutti farmaci che di solito fanno parte del trattamento di prima linea nella gestione del dolore artrosico da lieve a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | paracetamolo, osteoartrosi, placebo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19000 volte