Dalle staminali nuova speranze di cura per il cancro

Tumore mammario_6576.jpg

Ricercatori statunitensi hanno annunciato di aver messo a punto un metodo di cura che permette di liberare un farmaco anti-cancro in maniera mirata direttamente nella massa tumorale, mantenendo inalterati i tessuti sani circostanti grazie alle proprietà delle cellule staminali. Lo studio ha permesso di ottenere soddisfacenti risultati nei topi, circostanza che apre la possibilità di condurre ora i test sull'uomo.
Il gruppo di ricerca, il cui studio è stato reso noto dalla rivista edita dal National Cancer Institute americano, ha utilizzato gli effetti di una terapia anti-cancro già nota, l'interferone beta, capace di uccidere le cellule tumorali. Questo tipo di cura non è privo di rischi, è molto tossico per l'uomo ed i vantaggi scompaiono rapidamente.
Per evitare questi effetti dannosi, il gruppo di ricercatori, guidato da Michael Andreeff dell'University of Texas, ha ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | Condividi su Twitter Condividi la notizia su Facebook condividi su Facebook
  • Diete_11286.jpg
    Per il cancro al seno l'obesità è un rischio in più
  • Tumore mammario_6908.jpg
    I danni della chemio sul cervello
  • Tumore mammario_3480.jpg
    La carne rossa aumenta il rischio di cancro al seno
  • Tumore mammario_3484.jpg
    I nei favoriscono il cancro al seno
  • Tumore mammario_9601.jpg
    Nuova cura per il cancro al seno aggressivo
  • Tumore mammario_12020.jpg
    La doppia mastectomia non serve al 70 per cento delle donne
  • Tumore mammario_4078.jpg
    I nemici del seno
  • Tumore mammario_1920.jpg
    Un software anticipa la diagnosi di cancro al seno
  • Prevenzione_11069.jpg
    Cancro al seno, colpire una proteina per evitare le recidive
  • Tumore mammario_12735.jpg
    Le pesche combattono il cancro al seno
  • Tumore mammario_5030.jpg
    L'attività fisica allontana il cancro al seno
  • Tumore mammario_12692.jpg
    La vitamina D aumenta la sopravvivenza nel tumore al seno
commenta l'articolo
   
nickname    
email    

effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute Seguimi su Libero Mobile Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante