Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cancro al seno, i vantaggi di una radioterapia mirata

Dose da somministrare durante l'intervento chirurgico

Tumore mammario_6470.jpg

Uno studio pubblicato su Bmj Open propone l'adozione di un nuovo approccio terapeutico al cancro della mammella in stadio precoce. Il trattamento standard prevede una lumpectomia, ovvero l'asportazione chirurgica del tessuto canceroso, seguita da un ciclo di radioterapia giornaliera per un periodo che va dalle 3 alle 6 settimane.
I ricercatori dello University College di Londra guidati da Jayant Vaidya suggeriscono invece di somministrare una dose mirata di radioterapia durante l'intervento stesso attraverso un dispositivo impiantato direttamente nel tessuto mammario.
In tal modo, le pazienti potrebbero risparmiare centinaia di migliaia di chilometri e di ore di viaggio, e l'ambiente ne beneficerebbe grazie alla conseguente riduzione delle emissioni di Co2. La singola dose di TARGIT, ovvero TARGeted Intra-operative radioTherapy, consentirebbe alle pazienti di evitare la necessità di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, radioterapia, cancro,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista! Un farmaco naturale per i capelli
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1405 volte