Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Twitter per seguire un'epidemia

Studio americano sull'efficacia descrittiva del social network

Telemedicina_6425.jpg

Quando il cinguettio si trasforma in una sorta di studio epidemiologico. È ciò che è successo con Twitter, il famoso social network basato sul microblogging e sui brevi messaggi di testo che ne hanno fatto la fortuna.
In campo medico, alcuni ricercatori della Harvard Medical School diretti da Rumi Chunara hanno studiato come il social network sia riuscito a seguire in maniera assolutamente efficace l'evoluzione dell'epidemia di colera esplosa ad Haiti in seguito al devastante terremoto di due anni fa. Il team di ricerca, che ha pubblicato i propri risultati sull'American Journal of Tropical Medicine, ha analizzato i primi cento giorni di evoluzione dell'epidemia basandosi esclusivamente sui tweet caricati dagli utenti del social network.
Ne è emerso che i circa 190 mila tweet lanciati sull'argomento descrivevano in maniera affidabile i fatti poi riscontrati attraverso metodi di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epidemia, colera, twitter, haiti,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18996 volte