Studi su un farmaco per prevenire il cancro al seno

Dati a lungo termine confermano l’efficacia del farmaco Raloxifene nel ridurre il rischio di cancro al seno nelle donne più avanti con l’età.
Il Raloxifene è il nuovo trattamento ormonale, da poco disponibile anche in Italia, che promette di prevenire o trattare l'osteoporosi aumentando la densità dei minerali delle ossa nella colonna vertebrale e nell'osso iliaco, aiutando a ridurre il rischio di frattura vertebrale nelle donne affette da osteoporosi.
Il prodotto, commercializzato in Italia con i nomi di Evista ed Optruma e da poco approvato per l’osteoporosi dalla Food and Drug Administration americana, pur non essendo efficace contro i classici sintomi della menopausa (vampate e sudorazione), è sottoposto a studi che ne vogliono accertare le capacità protettive nei confronti del cancro alla mammella, a fronte di possibili rischi per le ovaie.
Nel corso del meeting ... (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords |
  • Tumore mammario_12692.jpg
    La vitamina D aumenta la sopravvivenza nel tumore al seno
  • Tumore mammario_12683.jpg
    Nuovi test per il tumore del seno
  • Tumore mammario_12496.jpg
    Cancro al seno, nuove speranze
  • Tumore mammario_12534.jpg
    Uno studio avanza dubbi sulla mammografia
  • Tumore mammario_12436.jpg
    Una chirurgia meno invasiva per il tumore del seno
  • Tumore mammario_12379.jpg
    Terapia genica con interferone per il cancro
  • Tumore mammario_2740.jpg
    Cancro al seno, bloccare un gene per prevenirlo
  • Diete_4603.jpg
    Il pomodoro contro il cancro al seno
  • Tumore mammario_12297.jpg
    Tumore del seno, funziona la terapia ‘accelerata’
  • Tumore mammario_12262.jpg
    Per il cancro al seno ci sono gli ultrasuoni
  • Tumore mammario_12244.jpg
    Il colesterolo favorisce il cancro al seno
  • Tumore mammario_12235.jpg
    Un cocktail verde contro il cancro al seno
commenta l'articolo
   
nickname    
email    

effettua il login oppure

Notizie correlate

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute Seguimi su Libero Mobile Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante