Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un approccio multidimensionale per l'encefalopatia neonatale

Come ridurre i casi di danni cerebrali nei neonati

I medici sono costantemente alla ricerca di nuovi test o marcatori che indichino in maniera accurata il rischio di danno cerebrale a carico di un neonato e in seguito a un evento intra o peri-partum.
Proprio questa assenza ha spinto alcuni esperti dell'American College of Obstetricians and Gynecologists a proporre l'adozione di un approccio multidimensionale che tenga conto delle valutazioni di tutti i potenziali fattori causali nei casi di encefalopatia neonatale.
Il documento pubblicato su Obstetrics & Gynecology offre una visione più ampia del problema rispetto alle pubblicazioni precedenti. «Sappiamo che l’encefalopatia neonatale è un disturbo cerebrale che ha varie cause», spiega Mary E. D'Alton, specialista in medicina materno-fetale al Columbia University Medical Center di New York. «Disturbi metabolici, infiammazioni e infezioni, condizioni genetiche e privazione di ossigeno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | encefalopatia, neonatale, danni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26894 volte