Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Abuso di tv e new-media: i bambini non sanno leggere bene

Gli ultimi anni hanno visto l'esplosione del mercato dei media elettronici che si rivolgono alla platea dei consumatori più giovane raggiunta: quella dei bambini, ma molto poco si sapeva finora su come questi cambiamenti potessero influenzare la vita di persone in tenera età. Per aiutare a capire tali implicazioni la Kaiser Family Foundation, organismo indipendente americano che si occupa di salute pubblica, ha condotto uno studio nazionale su più di mille genitori di bambini di un'età compresa tra i sei mesi e i sei anni. L'impatto che l'esposizione ai media dei bambini ha sullo sviluppo dei bambini è sconosciuta, ma una cosa è certa: è un argomento che richiede immediata attenzione di genitori, educatori, ricercatori, e professionisti della salute.
In base ai risultati della ricerca è emerso che con la tv accesa tutto il giorno i bambini imparano a leggere con più difficoltà. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26891 volte