Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nanotubi a caccia di cancro e virus

Nuovo dispositivo consente di anticipare il processo di metastatizzazione

Telemedicina_4521.jpg

Un team americano dell'Harvard Medical School e del MIT di Boston ha realizzato un dispositivo costituito da nanotubi che esamina il sangue, rilevando la presenza di cellule cancerogene o di virus in circolo nell'organismo.
I ricercatori, guidati da Mehmet Toner e Brian Wardle, sono partiti da una precedente versione dello strumento realizzata 4 anni fa dallo stesso Toner, come si legge nell'articolo pubblicato sulla rivista Small. La superficie dei tubi viene ricoperta di anticorpi specifici per le cellule tumorali per individuare appunto eventuali cellule cancerose in circolo. Nell'ultima versione presentata, i nanotubi risultano molto più porosi, facilitando la circolazione del sangue all'interno e consentendo di scovare anche particelle più piccole delle cellule tumorali circolanti, ovvero i virus, che hanno dimensioni assai ridotte, di circa 40 nanometri.
Lo strumento ha le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cancro, virus, Hiv, nanotubi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15352 volte