Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Diagnosi precoce per evitare tumori del seno invasivi

Fondamentali lo screening e il trattamento di un cancro in fase iniziale

Tumore mammario_4444.jpg

Uno studio apparso su The Lancet Oncology indaga in maniera specifica il nesso fra diagnosi precoce del carcinoma duttale in situ (Dcis) e l'incidenza del tumore al seno invasivo.
Per scongiurare la successiva insorgenza di un tumore invasivo sono fondamentali sia lo screening che il trattamento di un cancro al seno in fase iniziale. Lo studio, svolto dai ricercatori della Queen Mary University di Londra, è firmato da Stephen Duffy, che spiega: «Il carcinoma duttale in situ è una forma precoce di tumore al seno in cui sono presenti nei dotti galattofori cellule tumorali che non hanno ancora invaso il tessuto mammario circostante, e la sua principale forma di trattamento è la chirurgia seguita da radioterapia. Un punto importante è la misura in cui la diagnosi e il trattamento del carcinoma duttale in situ possano prevenire l'insorgenza di un futuro carcinoma mammario invasivo».
I ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, cancro, recettori,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista! Un farmaco naturale per i capelli
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 28855 volte