Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un nuovo apparecchio per la diagnosi di tumori al seno

Si chiama 'Debi' e sfrutta i raggi X per individuare tumori al seno molto piu' piccoli di quelli rilevati dalle comuni mammografie. L'apparecchio, inventato dagli esperti dell'University College di Londra, svela la presenza di carcinomi di appena 4 mm di diametro, contro i 10-12 degli esami tradizionali. In futuro, si legge su New Scientist, potrebbe permettere di salvare molte vite.
Robert Speller e i suoi colleghi hanno scoperto che le cellule tumorali hanno un diverso effetto sui raggi X, rispetto a quelle sane: in pratica spargono i raggi in varie direzioni. Cosi' i ricercatori hanno messo a punto 'Debi' (Diffraction Enhanced Breast Imaging) per misurare questo fenomeno e identificare, cosi' le potenziali cellule malate. L'apparecchio scannerizza il seno della paziente come un normale mammografo, ma possiede anche un secondo detector che misura la diffrazione. Testato sul tessuto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26113 volte