Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sclerosi multipla, un biomarcatore nel sangue

Scoperto marker che potrebbe rendere più semplice la diagnosi

Sclerosi multipla_3999.jpg

Un team di scienziati australiani ha individuato la presenza di un biomarcatore nel sangue in grado di evidenziare la presenza e il tipo di sclerosi multipla. Il marker, che potrà essere utilizzato grazie a un semplice test, potrebbe consentire di rivoluzionare la diagnosi e di conseguenza il trattamento della grave malattia autoimmune.
Lo studio, coordinato da Edwin Lim e Gilles Guillemin della Macquarie University di Sydney, è apparso su Scientific Reports.
La malattia è legata a lesioni della mielina, la guaina protettiva che circonda le fibre dei nervi nel sistema nervoso centrale. Le lesioni pregiudicano le comunicazioni fra cervello e resto del corpo, ma l'andamento della malattia differisce in base al tipo di sclerosi con cui si ha a che fare.
Si riconoscono quattro tipi di sclerosi multipla: sclerosi multipla recidivante-remittente (SM-RR), sclerosi multipla secondariamente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, sangue, biomarcatore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1856 volte