Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Scoperto l''interruttore' dell'eiaculazione

Varie_3368.jpg

Eiaculazione precoce ma non solo: anche i paraplegici potrebbero trarre vantaggi dalla scoperta dei ricercatori dell'universita' di Cincinnati, nell'Ohio, e' pubblicata su ''Science''. E' stato isolato nei topi l'interruttore' dell'eiaculazione. Si tratta di un piccolo fascio di nervi del midollo spinale, che, si è scoperto, fa arrivare lo stimolo dagli organi sessuali al cervello. La cosa interessante emersa dallo studio è che agendo su queste cellule, si puo' bloccare o ritardare l'eiaculazione. Si tratta di una speranza in più di trattamenti futuri per gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce.
L'esperimento condotto da team di William Truitt ha identificato il gruppo di cellule 'messaggere' nel midollo spinale nei topi e ha inattivato una piccola porzione di neuroni. Ebbene si è notato che quando le cavie erano pronte all'accoppiamento e si eccitavano, dopo il rapporto si ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19016 volte