Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un vaccino contro il Clostridium difficile

Il batterio può essere fermato da una profilassi specifica

Studiosi tedeschi del Max Planck Institut hanno messo a punto un vaccino contro il Clostridium difficile, descrivendone i dettagli sulla rivista Chemistry & Biology.
Il batterio in questione è presente nell'intestino delle persone sane in una percentuale di appena il 4 per cento, incidenza che sale dal 20 al 40 nelle persone ricoverate in ospedale. Proprio nelle strutture ospedaliere ha fatto la sua comparsa alcuni anni fa un ceppo modificato e resistente agli antibiotici di Clostridium difficile, il che ha spinto i ricercatori a trovare dei possibili rimedi per evitare il diffondersi di pericolose infezioni.
Il problema nasce proprio dalla somministrazione di antibiotici, che ha come effetto la riduzione della flora batterica intestinale e conseguente libertà d'azione per il batterio, che causa diarrea e un'infiammazione intestinale piuttosto acuta che può avere addirittura ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | batterio, vaccino, Clostridium,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 52230 volte