Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovo esame del sangue per la sindrome di Down

Test non invasivo per scoprire la patologia genetica

Handicap_2496.jpg

Dalla ricerca arriva una nuova possibilità per diagnosticare la sindrome di Down, un esame non invasivo basato su una semplice analisi del sangue. Il nuovo test, creato da ricercatori del King's College di Londra e i cui dettagli appaiono su Ultrasound in Obstetrics & Gynecology, sarebbe molto più efficace delle precedenti tecniche di screening.
Il test è stato ideato dal dott. Kypros Nicolaides e dai colleghi dell'Harris Birthright Research Centre for Fetal Medicine, e analizza le cellule fetali attraverso il sangue materno. Il test, denominato cfDNA, oltre ad indicare la sindrome di Down (trisomia 21) consente di effettuare uno screening affidabile anche delle trisomie 18 (sindrome di Edwards) e 13 (sindrome di Patau).
La sperimentazione è stata effettuata su oltre 1000 gravidanze dimostrando la maggiore affidabilità del nuovo test rispetto agli screening combinati in uso finora, con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | down, gravidanza, amniocentesi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15630 volte