Omega 3, più energia per le donne colpite da cancro al seno

La stanchezza che colpisce le donne può essere contrastata con l'alimentazione

Tumore mammario_2314.jpg

Gli omega 3 aiutano le donne che hanno superato un cancro al seno a sconfiggere il senso di stanchezza che molte di esse denunciano anche a distanza di molto tempo dalla fine della terapia. A dirlo è una ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Oncology da un team del National Cancer Institute statunitense.
Gli omega 3, contenuti soprattutto in pesci grassi come il salmone, il tonno e lo sgombro, sembrano avere un effetto simile a quello prodotto dall'esercizio fisico e da un riposo regolare sul livello di stanchezza avvertito dalle pazienti che hanno superato la fase più delicata della loro lotta al cancro. L'autrice della ricerca, Rachel Ballard-Barbash, spiega: “abbiamo dimostrato che l'alto apporto di acidi grassi polinsaturi omega 3 diminuisce la sensazione di pesantezza e fatica. È fondamentale quindi preferire i grassi omega 3 ai grassi omega 6 che si trovano nella margarina, ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | omega, tumore, pesce, Condividi su Twitter Condividi la notizia su Facebook condividi su Facebook
  • Tumore mammario_6498.jpg
    La tomosintesi migliora la diagnosi del cancro al seno
  • Diete_11286.jpg
    Per il cancro al seno l'obesità è un rischio in più
  • Tumore mammario_6908.jpg
    I danni della chemio sul cervello
  • Tumore mammario_3480.jpg
    La carne rossa aumenta il rischio di cancro al seno
  • Tumore mammario_3484.jpg
    I nei favoriscono il cancro al seno
  • Tumore mammario_9601.jpg
    Nuova cura per il cancro al seno aggressivo
  • Tumore mammario_12020.jpg
    La doppia mastectomia non serve al 70 per cento delle donne
  • Tumore mammario_4078.jpg
    I nemici del seno
  • Tumore mammario_1920.jpg
    Un software anticipa la diagnosi di cancro al seno
  • Prevenzione_11069.jpg
    Cancro al seno, colpire una proteina per evitare le recidive
  • Tumore mammario_12735.jpg
    Le pesche combattono il cancro al seno
  • Tumore mammario_12692.jpg
    La vitamina D aumenta la sopravvivenza nel tumore al seno
commenta l'articolo
   
nickname    
email    

effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute Seguimi su Libero Mobile Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante