Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lettura e omega-3

Acidi grassi Omega-3 nella difficoltà di lettura e apprendimento

Varie_1488.jpg

Gli acidi grassi polinsaturi a lunga catena sono essenziali per lo sviluppo del cervello e per la salute fisica: questi acidi non vengono prodotti dall'uomo, ma ne è ricco il pesce, le noci, le uova.
E’ stato notato che bambini con difficoltà di apprendimento e lettura beneficiavano di un’alimentazione ricca in Omega-3.
Alcuni ricercatori inglesi della Oxford University hanno effettuato uno studio su un campione rappresentativo di 493 studenti con età compresa tra i 7 ed i 9 anni selezionati per le basse prestazioni nella lettura. Nove bambini su dieci risultavano carenti in alimentazione a base di pesce.
Alex Richardson, co-autore dello studio, pubblicato sulla rivista 'PlosOne', ed i suoi colleghi, hanno notato che la presenza Omega-3 Dha, presente essenzialmente nel cervello, poteva dare un’indicazione sulla capacità dei bambini nella lettura e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26898 volte