Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le rosse si mantengono giovani più a lungo

Il gene che regola la particolare pigmentazione dona anche maggior longevità

Varie_13885.jpg

Chi ha i capelli rossi può esultare, in particolare le donne. Secondo uno studio dell'Erasmus University di Rotterdam, infatti, il gene alla base della pigmentazione rossa ha l'effetto di mantenere giovani più a lungo rispetto ai biondi o ai castani.
Gli scienziati olandesi hanno analizzato il volto di quasi 2.700 anziani, scoprendo che i portatori di una variante del gene MC1R mostrano in media un volto più giovane di 2 anni rispetto agli altri.
MC1R svolge la propria funzione in una serie di processi biologici, ad esempio l'infiammazione e la riparazione del Dna, motivo per il quale potrebbe essere collegato a un aspetto più giovanile. Lo studio, pubblicato su Current Biology, ha tenuto conto di una serie di fattori potenzialmente confondenti come l'età, il sesso, il colore della pelle o i danni prodotti dal sole.
Manfred Kayser, uno degli autori, spiega: «Per la prima volta ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | capelli, rossi, gene,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15740 volte