Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Neonati prematuri e radiografie, troppi rischi radiologici

L’esposizione alle radiazioni nei pazienti in Terapia intensiva neonatale

Neonati_13798.jpg

I bambini che nascono prematuri hanno spesso bisogno di essere sottoposti a una serie di radiografie per valutare il loro stato di salute. Nel corso del Congresso nazionale AIFM in corso a Perugia è stata presentata la prima indagine nazionale sull’esposizione alle radiazioni ionizzanti nei bambini nati prematuri.
Lo studio, durato tre anni e condotto da AIFM in collaborazione con la Federazione delle Società Medico-Scientifiche Italiane (FISM) e la Società Italiana di Neonatologia (SIN), ha confrontato metodiche, apparecchiature e dosi di più di 500 esami Rx eseguiti in 16 tra i maggiori Centri dotati di un reparto di Terapia intensiva neonatale presenti sul territorio nazionale.
Dallo studio è emerso che solo due modelli di culle sulle sette indagate attenuano il fascio di radiazione di un valore inferiore al 10%, le restanti presentano un’attenuazione, circa, del 30%. L’attenuazione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | radiografie, neonati, prematuri,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15373 volte