Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il gas esilarante aiuta a partorire

Valida alternativa all'epidurale

Si può partorire in maniera naturale riducendo il dolore e l'ansia. Il tutto senza ricorrere all'epidurale. In che modo? Utilizzando il gas esilarante, come sperimentato presso l'Istituto Clinico Città di Brescia.
«Il parto rappresenta senza dubbio una grande gioia per la mamma - spiega in una nota la struttura - ma allo stesso tempo è visto, dalla maggior parte delle donne, con ansia e timore per il dolore che comporta».
Il gas esilarante, noto fra i chimici come protossido di azoto, è un gas incolore e dall'odore dolciastro. È usato da tempo come anestetico e per via del suo effetto analgesico, anche se è più conosciuto per il suo effetto euforizzante.
Il suo impiego in sala parto è stato testato per la prima volta negli Stati Uniti. Michele Tarantini, responsabile del reparto di Ostetricia, spiega: «L'aspetto più interessante del suo utilizzo è quello di essere on demand: la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gravidanza, gas, esilarante,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15547 volte