Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Solo 3 settimane per vincere la sensibilità dentale

Dossier_1350.jpg

Sensazioni dolorose durante la pulizia dei denti non indicano necessariamente la presenza di carie o gengiviti. Spesso è la scopertura/esposizione dei colletti la causa scatenante del dolore. In presenza di una sintomatologia come questa, l'errore più grave che si può commettere è rinunciare ad una cura giornaliera dei denti. Si darebbe il via in questo modo ad un circolo vizioso, che può provocare gengiviti, carie delle radici fino alla definitiva perdita dei denti. Oggi una persona su cinque soffre di sensibilità dentale. E spesso la causa di questo problema è del tutto naturale: con l'avanzare dell'età la gengiva regredisce mettendo a nudo i colletti dei denti. A questo fenomeno si aggiunge l'uso di spazzolini con setole troppo dure e di dentifrici ad alto potere abrasivo, nonché un’errata tecnica di pulizia dovuta ad una spazzolatura troppo energica. Tutti fattori che ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19044 volte