Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Pillole dimagranti letali

Casi di decessi e danni permanenti

Ictus_13414.jpg

Sentirsi bruciare dall'interno. È la terribile sensazione che ha provato la 21enne inglese Eloise Parry, morta lo scorso 12 aprile per aver assunto pillole di Dnp, Dinitrofenolo.
La sostanza è talmente pericolosa che è intervenuta l'Interpol, raccomandando alle polizie del mondo intero di perseguirne la diffusione. Il Dnp è usato come sostanza base per la fabbricazione di esplosivi, è un nitrocomposto derivato dal fenolo, un composto aromatico del benzene.
L'effetto sull'organismo è quello di un aumento eccezionale del metabolismo, con conseguente sudorazione intensa e ovvia perdita di peso. Ma Eloise non ha fatto in tempo ad “apprezzarne” gli effetti sul girovita perché le pillole l'hanno letteralmente consumata dall'interno.
Non è certo il primo caso di donne colpite dagli effetti di pillole definite miracolose. Qualche tempo fa una donna di 49 anni ha assunto una pillola per ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ictus, pillola, fenilpropanolamina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19101 volte