Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una supplementazione che aiuta i donatori di sangue

Il gluconato ferroso stimola la produzione di emoglobina

Varie_13376.jpg

I donatori di sangue possono avvalersi di una supplementazione a base di gluconato ferroso per recuperare livelli ottimali di emoglobina. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama da Joseph E. Kiss dell'Institute for Transfusion Medicine di Pittsburgh.
Al trial hanno preso parte 215 donatori di età compresa fra 18 e 79 anni. “Le stime attuali suggeriscono che il 25-35% dei donatori di sangue vada in carenza di ferro a causa proprio delle donazioni”, spiega l'autore. “Il livello di emoglobina è importante per la sicurezza dei donatori dal momento che un livello di ferro troppo basso si associa a fatigue, diminuzione della capacità di esercizio e cambiamenti neurocognitivi”.
In alcune persone, infatti, il tempo che trascorre fra una donazione e l'altra può non essere sufficiente a ricostituire un livello accettabile di emoglobina, il che si traduce a volte nel rischio di insorgenza di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sangue, emoglobina, donazione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19097 volte