Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Feto esposto all'alcol rischia disturbi del comportamento

Da verificare i disturbi non diagnosticati dello spettro fetale alcolico

In presenza di disturbi comportamentali nei bambini, i medici dovrebbero considerare la possibilità di un disturbo non diagnosticato dello spettro fetale alcolico (Fasd). È quanto emerge da uno studio pubblicato su Pediatrics da un team del Children's Research Triangle di Chicago.
Ira Chasnoff, psicologo che ha coordinato lo studio, spiega: “di 547 bimbi adottati o affidatari seguiti da un centro di salute mentale per patologie del comportamento, 156 soddisfacevano i criteri per Fasd ma in 125, ovvero nell'80,1 per cento dei casi, non era mai stata diagnosticata un'esposizione prenatale all'alcol”
Su 31 bambini con una diagnosi di Fasd prima dell'invio in ambito psichiatrico, in 10 casi la diagnosi è stata cambiata, con un tasso di errore diagnosticato pari al 6,4 per cento.
“Anche se i disturbi dello spettro fetale alcolico sono da tempo riconosciuti come una delle principali ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alcol, disturbi, comportamento,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26895 volte