Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tamiflu poco efficace ma migliora i sintomi dell'influenza

Un'analisi del principio attivo Oseltamivir

Varie_13309.jpg

Uno studio anglo-americano pubblicato su The Lancet segnala un'efficacia, seppur limitata, di Tamiflu in caso di influenza. Lo studio, realizzato dai medici dell'Università del Michigan, dell'Università dell'Alabama e della London School of Hygiene and Tropical Medicine, è giunto alla conclusione che Oseltamivir – il nome del principio attivo – accelera il recupero dai sintomi clinici e riduce il rischio di complicanze respiratorie, a fronte però della possibile comparsa di vomito e nausea.
L'epidemiologo che ha coordinato lo studio, Arnold Monto, commenta: “gli inibitori della neuraminidasi sono stati sviluppati nel 1990 per la profilassi e il trattamento dell'influenza, e Oseltamivir orale è stato ampiamente usato durante la pandemia del 2009”.
I ricercatori hanno realizzato una metanalisi sulla base di 9 studi per un totale di 4.328 pazienti. Dai risultati emerge che Oseltamivir ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Tamiflu, Oseltamivir, influenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15618 volte