Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Obesità, e se non dipendesse dalla tiroide?

Studio ribalta la visione classica dei rapporti tra funzione tiroidea e obesità

Disturbi tiroide_12462.jpg

In tutti i paesi sviluppati o in via di sviluppo l’obesità ha raggiunto negli ultimi venti anni proporzioni epidemiche e la sua incidenza è in continuo aumento. In Italia ben il 33% della popolazione è in sovrappeso (41% degli uomini e 26% delle donne) e quasi il 10% è obesa. In Lombardia il dato si attesta intorno al 25% per i soggetti in sovrappeso e all’8% per gli obesi.
Sebbene i primi responsabili dell’obesità siano le cattive abitudini alimentari e lo scarso movimento, numerosi studi hanno ricercato altre possibili cause nell’assetto endocrino di questi pazienti, e in particolare nell’ipotiroidismo.
A supporto di questa ipotesi, a lungo considerata valida, gli esami di laboratorio indicano che un numero consistente di pazienti obesi ha un profilo ormonale tiroideo simile a quello dell’ipotiroidismo. I ricercatori e i clinici dell’Unità Operativa di Medicina Interna ed ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tiroide, obesità, ormoni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19674 volte