Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La minaccia degli ftalati per i bimbi prematuri

Rischio di cancro molto alto per questa categoria

Gravidanza_12257.jpg

I bambini nati prematuramente rischiano maggiormente il cancro a causa dell'esposizione agli ftalati, in particolare al Dehp. La sostanza in questione è contenuta, peraltro, nei dispositivi medici di plastica utilizzati nelle unità di terapia intensiva per la cura dei nati pretermine.
A studiare il problema sono stati alcuni ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health diretti da Eric Mallow. Lo studio, pubblicato sul Journal of Perinatology, si è concentrato sul Dhep, una sostanza che appartiene alla famiglia degli ftalati e che sarà presto oggetto di un divieto di utilizzo in Francia per quanto riguarda i tubicini e le cannule impiegate nelle unità pediatriche.
Dallo studio emerge che i bambini prematuri sono esposti a quantità di Dhep superiori ai livelli considerati sicuri e per questo rischiano più di altri l'insorgenza del cancro.
Che gli (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gravidanza, ftalati, parto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17136 volte