Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Pedofilia, malattia o perversione?

Ricerca propone un'interpretazione fisiologica del fenomeno

Varie_1214.jpg

Il cervello dei pedofili trarrebbe in inganno i suoi proprietari, rendendo sessualmente attraenti i bambini invece degli adulti. È l'ipotesi presentata da uno studio pubblicato su Biology Letters da un team di ricercatori dell'Università di Kiel, della Humboldt University e della Copenaghen University.
Gli scienziati hanno cercato di stabilire se e quali regioni del cervello diventano più attive osservando ritratti di bambini. Nei pedofili che hanno preso parte allo studio, alcune aree cerebrali legate all'elaborazione dei tratti del viso e del desiderio sessuale erano più attive che negli altri soggetti.
Lo studio confermerebbe altre ricerche secondo cui gli esseri umani processano le immagini dei volti secondo l'orientamento sessuale dell'osservatore. Il dott. J. Ponseti, che ha coordinato la ricerca, e i suoi colleghi sostengono quindi che il problema risieda nella cattiva ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Pedofilia, bambini, cervello,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27764 volte