Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Farmaci in gravidanza, dubbi sui macrolidi

Ricerche giungono a conclusioni diverse

Gravidanza_11702.jpg

Il rapporto tra farmaci e gravidanza è sempre complesso da interpretare. Ciò vale a maggior ragione per una precisa classe di medicinali, i macrolidi, antibiotici spesso prescritti per il trattamento di infezioni o semplicemente per profilassi in caso di parto pretermine.
Secondo uno studio pubblicato su Plos One, i macrolidi aumenterebbero solo di poco il rischio di paralisi cerebrale ed epilessia nei bambini di donne che li assumono durante la gestazione.
Lo studio è stato coordinato da Wilhelmine Hadler Meeraus, dell'Institute of Child Health,
Population Policy and Practice Programme, presso lo University College London.
Gli antibiotici sono assunti da una percentuale di donne in gravidanza che va dal 19 al 44%. Il team diretto da Meeraus ha verificato la presenza di rischi nelle gravidanze a termine, esaminando allo scopo oltre 195mila donne che hanno partorito a termine ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | antibiotico, feti, gravidanza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15536 volte