Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La malattia di Cushing mette a rischio il cuore

Ma una scoperta sui meccanismi cellulari può portare a nuove cure

Varie_11506.jpg

La malattia di Cushing aumenta le probabilità di insorgenza di cardiopatie e il numero di decessi a causa di crisi cardiache anche sul lungo periodo. A dirlo è una ricerca condotta dal Mount Sinai Medical Center e pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism.
La ricerca mostra come il rischio rimanga alto anche a distanza di tempo, se il paziente è stato esposto a livelli eccessivi di cortisolo. “più il paziente è stato esposto all'eccesso di cortisolo e più era anziano al momento della diagnosi, più aumenta il rischio legato alle malattie cardiovascolari, e per gli uomini il rischio è maggiore che per le donne", ha spiegato Eliza Geer, a capo del gruppo di ricerca.
Intanto, sul fronte della ricerca potrebbero esserci all'orizzonte nuove terapie per combattere la malattia di Cushing. Ciò grazie a una scoperta fatta da un team internazionale di ricercatori, che sono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sindrome, Cushing, gene,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19363 volte