Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Morbo di Dupuytren, come trattarlo

Le alternative terapeutiche, dalla chirurgia alle iniezioni di veleno

Varie_11395.jpg

La mano ad artiglio può essere curata. Il morbo di Dupuytren è il tipo di deformità della mano più frequente e si caratterizza per la flessione progressiva e permanente delle dita. La patologia è causata dal tessuto collagene che colpisce l'aponeurosi, una fascia fibrosa che avvolge il muscolo e continua nel tendine per assicurare al muscolo l'inserzione ossea.
In condizioni ottimali, la fascia è sottile ma resistente, quindi adatta a proteggere le strutture nervose, vascolari e tendinee che ricopre. Nei casi di malattia di Dupuytren – dal nome del chirurgo francese che per primo ne descrisse le evidenze nel XIX secolo – la fascia subisce un'accumulazione anomala di tessuto collagene che produce nodosità visibili sotto l'epidermide. Tali nodosità aumentano di volume e consistenza fino a causare delle flessioni permanenti delle dita della mano colpita.
Da questo momento diventano ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mano, collagene, Dupuytren,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 19385 volte