Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

E se la mezz’età cominciasse a 55 anni?

Da un’indagine sui cittadini britannici un cambio di tendenza

Invecchiamento_11334.jpg

Gli inglesi amano considerarsi anziani dopo i 70 anni, così almeno ci dice un'indagine on-line su 1.000 adulti di età superiore ai 50 anni. Questo contrasta con studi precedenti che avevano individuato l'inizio della mezza età già a 36 anni.

La ricerca, che mette in risalto a livello nazionale l’aumento degli adulti oltre i 65 anni rispetto ai minori di 16 anni, punta l’attenzione sul momento in cui ci si considera nella età di mezzo: poco al di sotto dei 55 anni.
Come limite superiore gli intervistati indicano i 69 anni: aldilà, quindi, del l’età pensionabile prevista dal Governo (66 anni).

Rispetto alle ricerche precedenti, il cambio di rotta viene riscontrato soprattutto a livello mentale: nel campione, uno su cinque ha evidenziato lo 'stato d'animo' di mezz’età dopo i 60 anni. Per la cronaca, a livello europeo, la fine della giovinezza veniva indicata dai 34 ai 52 in ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mezzaetà, anziani, invecchiamento,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19215 volte