Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un'overdose di acqua

Una donna muore per un consumo eccessivo di acqua

Varie_10451.jpg

Bere acqua è una necessità fisiologica risaputa. Sottoposti a un ipotetico digiuno, moriremmo prima per la mancanza di acqua che per quella del cibo. Tuttavia, una donna inglese ha esagerato, rischiando addirittura di morire per un'overdose di acqua.
Il medico le aveva infatti consigliato di assumere un bicchiere d'acqua ogni mezzora come terapia di complemento in un caso di infezione urinaria. La donna ha cominciato però a bere in maniera compulsiva, finendo ricoverata per un pericoloso deficit di sodio nel sangue.
La carenza di sodio provoca nausea, vomito e mal di testa. Nei casi più gravi, il cervello ne può essere intaccato causando convulsioni, coma e morte. Il dott. Imran Rafi, responsabile di Innovazione clinica e ricerca presso il Royal College of General Practitioners, commenta: «Bere una giusta quantità di acqua è importante per mantenerci in buona salute, sia fisicamente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | acqua, cervello, concentrazione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15874 volte