Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La liquirizia non va bene in gravidanza

Problemi per lo sviluppo del feto a causa della glicirrizina

Gravidanza_10167.jpg

Le donne in gravidanza dovrebbero astenersi dal mangiare liquirizia. Lo dice uno studio dell'Università di Helsinki pubblicato sull'American Journal of Epidemiology. Il rischio è associato alla glicirrizina, un dolcificante naturale che avrebbe effetti nocivi a lungo termine sullo sviluppo del feto, facilitando in particolare la comparsa di problemi di memoria e di performance cognitive inferiori alla media.
Gli scienziati hanno analizzato 378 ragazzi con età media di 13 anni le cui mamme avevano consumato grandi quantità di liquirizia in gravidanza (oltre 500 grammi alla settimana), quantità medie (meno di 250 grammi) o per nulla.
I ragazzi nati dalle mamme del primo gruppo mostravano maggiori difficoltà nei test cognitivi, con uno scarto di 7 punti nel quoziente intellettivo. Anche le capacità mnemoniche erano ridotte, e secondo i medici rischiavano più degli altri l'insorgenza ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | liquirizia, glicirrizina, cervello, feto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1423 volte