Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Viola Sinismagli (del 21/03/2011 @ 16:26:12, in Lettera F, visto n. 588 volte)
Specialità medica che ha per oggetto la cura e la riabilitazione delle malattie con mezzi prevalentemente fisici, apparecchi meccaniche o manipolazione. Trova applicazione soprattutto nel trattamento delle affezioni di tipo traumatico, vascolare o degenerativo dell'apparato locomotorio e del sistema nervoso.
 
Di Viola Sinismagli (del 21/03/2011 @ 16:26:36, in Lettera F, visto n. 594 volte)
Vedi chinesiterapia o kinesiterapia.
 
Di Viola Sinismagli (del 21/03/2011 @ 16:38:33, in Lettera F, visto n. 617 volte)
Impiego a scopo terapeutico di agenti fisici di varia natura (acqua, calore, freddo, luce, ultrasuoni, etc). Trova applicazione nel recupero motorio di lesioni che colpiscono l'apparato articolare e muscolare.
 
Di Viola Sinismagli (del 21/03/2011 @ 16:35:16, in Lettera F, visto n. 730 volte)
Alcaloide parasimpaticomimetico con azione anticolinesterasica. Viene utilizzata nel trattamento del glaucoma, per cui si usa in colliri allo 0,25 - 1%. Spesso viene associato ad altri parasimpaticomimetici come la pilocarpina.
 
Di dr.psico (del 10/07/2007 @ 22:55:46, in Lettera F, visto n. 859 volte)
La fissazione è un pensiero fisso od un'abitudine ineliminabile che può minare anche profondamente, i rapporti sociali e la soddisfazione personale. In psicoanalisi la fissazione si crea quando il soggetto è molto piccolo e impedisce alla pulsione di modificare il suo obiettivo. Si produrrebbe a causa dell'eliminazione (rimozione) di alcuni elementi che consentirebbero la normale evoluzione dello stimolo (pulsione).
 
Di Sintomi (del 02/12/2007 @ 13:36:17, in Lettera F, visto n. 8861 volte)
La malattia pilonidale è un'infezione cronica della pelle nella regione della piega interglutea. La condizione risulta da una reazione ai peli conficcati nella pelle. La malattia è più comune negli uomini che nelle donne e frequentemente occorre tra la pubertà e l'età di 40 anni. E' anche comune nelle persone obese e con peli fitti e duri. I sintomi variano da una piccola fossetta ad una grande massa dolorosa. Spesso l'area secerne liquido che può essere chiaro, torbido o insanguinato. Con l'infezione, l'area diviene rossa, tesa, ed il liquido drenato (pus) avrà un cattivo odore. L'infezione può causare anche febbre, malessere, o nausea. Ci sono diversi modi di presentarsi di questa malattia. Quasi tutti i pazienti hanno un episodio di un ascesso acuto (l'area si gonfia, diviene tesa, e può drenare pus). Dopo la risoluzione dell'ascesso, sia spontanea o con l'aiuto del medico, molti pazienti sviluppano un sinus pilonidale. Il sinus è una cavità sottocutanea connessa alla superficie con una o più piccole aperture o tragitti. Benché alcuni di questi tragitti del sinus possano guarire spontaneamente, la maggior parte dei pazienti richiede un piccolo intervento per eliminarli. Un piccolo numero di pazienti sviluppa infezioni e infiammazioni ricorrenti di questi tratti del sinus. La malattia cronica causa episodi di gonfiore, dolore e secrezione. Un trattamento chirurgico è spesso richiesto per risolvere queste condizioni. Il trattamento dipende dalla presentazione della malattia. Un ascesso acuto è trattato con un'incisione ed il drenaggio del pus, che riduce l'infiammare ed il dolore. Questa procedura di solito può essere eseguita nell'ufficio del coloproctologo, in anestesia locale. Un sinus cronico di solito avrà bisogno d'essere escisso o aperto chirurgicamente. Una malattia complessa o ricorrente deve essere trattata chirurgicamente. Le procedure variano dall'aprire il sinus, all'escissione e chiusura (Figura 2), alla possibile chiusura con lembi. Operazioni più grandi richiedono tempi più lunghi per la guarigione. Se la ferita è lasciata aperta, richiederà un abbigliamento o medicazioni quotidiane per tenerla pulita. Sebbene possa richiedere diverse settimane per la guarigione, le percentuali di successo con una ferita aperta sono alte. La chiusura con lembi è un'operazione più importante ma con un tasso più alto d'infezioni; in ogni caso può essere necessaria in alcuni pazienti. Il Tuo chirurgo discuterà queste scelte con Lei e l'aiuterà a scegliere l'intervento appropriato. Se la ferita può essere chiusa avrà bisogno di essere tenuta pulita ed asciutta sino a guarigione completa. Se la ferita deve essere lasciata aperta, sarà necessaria una medicazione per rimuovere le secrezioni e permettere la guarire della ferita dal fondo. Dopo la guarigione, la pelle nella piega delle natiche deve essere tenuta pulita e libera dai peli. Questo viene ottenuto con la rasatura o meglio usando una crema depilatoria ogni due o tre settimane fino all'età di 30 anni. Dopo l'età di 30 anno, i peli diminuiscono divengono più molli e la piega della natica diventa meno profonda.
 
Di Viola Sinismagli (del 21/03/2011 @ 16:42:55, in Lettera F, visto n. 606 volte)
Metodo di cura che si avvale dell'uso di piante o rimedi da esse derivati.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (505)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (179)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (398)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (345)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (245)
Lettera T (313)
Lettera U (92)
Lettera V (41)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< marzo 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate