Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:00:49, in Lettera C, visto n. 441 volte)
Vedi carcinosi.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:01:40, in Lettera C, visto n. 709 volte)
Tumore maligno costituito da elementi di derivazione sia epiteliale sia connettivale. È un tumore molto raro: tra i più noti, il tumore di Wilms del rene; carcinosarcomi sono stati descritti anche a livello dell'endometrio, del polmone, dell'esofago, della mammella. Le metastasi, piuttosto frequenti, possono analogamente contenere componenti sia sarcomatose sia carcinomatose. La terapia si avvale della chirurgica e della chemioterapia con vincristina, dactinomicina e doxorubicina.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:03:48, in Lettera C, visto n. 441 volte)
Detta anche carcinomatosi o cancerosi, è una condizione caratterizzata dalla disseminazione diffusa di un tumore dentro l'organismo. La cavità peritoneale è sede tipica di carcinomatosi a partenza da tumori dell'ovaio o del colon.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:09:30, in Lettera C, visto n. 489 volte)
Il Cynara scolymus, famiglia Composite, è una pianta erbacea perenne, di cui si usano in terapia le foglie, molto amare a causa del principio contenuto, la cinarina. Il carciofo agisce come coleretico, colagogo, diuretico e leggero lassativo. Ottimo stimolante delle funzioni epatiche e antitossico, è indicato nelle forme itteriche subacute e croniche; regola inoltre il tasso dell'urea e della colesterina nel sangue. Si usa la decozione delle foglie oppure la tintura madre. In associazione all'ortosifon, al rosmarino, all'olivo e al ginepro, costituisce un'ottima cura per abbassare il tasso di colesterolo e di trigliceridi.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:10:26, in Lettera C, visto n. 447 volte)
Vasi che ricevono il sangue refluo dal muscolo cardiaco e si raccolgono nel seno coronario che si apre direttamente nell'atrio destro.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:11:03, in Lettera C, visto n. 451 volte)
E' ciò che si riferisce al cardias dello stomaco.
 
Di riccardo (del 16/10/2013 @ 12:12:01, in Lettera C, visto n. 476 volte)
Vedi angiocardiografia.
 
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (505)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (179)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (398)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (345)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (313)
Lettera U (92)
Lettera V (41)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate