Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:08:10, in Lettera A, visto n. 1153 volte)
Malattia del derma causata dagli acari.
 
Di dermatologia (del 27/08/2010 @ 22:23:53, in Lettera A, visto n. 1455 volte)
Le acariasi sono infestazioni da acari molto comuni soprattutto in dermatologia e venereologia. La scabbia si presenta con intenso prurito notturno che in pochi giorni può interessare altri conviventi. Anche le dermatiti da demodex folliculorum (demodicosi) rivestono una certa importanza in dermatologia. In alcune acariasi si può riscontrare talora eosinofilia e innalzamento delle IgE totali (PRIST).
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:09:19, in Lettera A, visto n. 1063 volte)
Dermatite causata da acari.
 
Di Admin (del 05/01/2012 @ 12:11:20, in Lettera A, visto n. 662 volte)
L'acatalasemia è una malattia ereditaria generata da una deficienza di catalasi, un enzima coinvolto nella detossificazione della cellula da specie reattive dell'ossigeno. Ha una decorrenza asintomatica, ma in alcune popolazioni si associa a ulcere orali e cancrena o a diabete mellito e aterosclerosi.
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:10:07, in Lettera A, visto n. 813 volte)
Undicesimo paio di nervi cranici con funzione motoria.
 
Di dr.psico (del 08/07/2007 @ 10:18:07, in Lettera A, visto n. 774 volte)
In Psicologia, secondo Jean Piaget, indica la modificazione degli schemi mentali di una persona in relazione alle pressioni dell'ambiente; in questo senso si contrappone al concetto di assimilazione, che esprime la capacità di incorporare i dati empirici. Il processo di apprendimento si basa sull'equilibrio tra assimilazione e accomodamento.
 
Di riccardo (del 20/02/2015 @ 16:55:53, in Lettera A, visto n. 375 volte)
Meccanismo grazie al quale l occhio mette a fuoco oggetti che si trovano a distanze diverse aumentando la convessita del cristallino ossia modificandone la curvatura delle superfici tramite la contrazione dei muscoli ciliari. Nella condizione di riposo accomodativo e la presenza di fibre del muscolo ciliare rilasciate il potere convergente del cristallino è minimo permettendo così di mettere a fuoco solo oggetti collocati all'infinito cioè oltre i 6 metririspetto all'occhio umano. Per accomodazione alla luce viene definito l'adattamento dell' occhio all'intensita luminosa, regolato da un'apertura della pupilla maggiore o minore.
 
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (505)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (179)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (398)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (345)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (245)
Lettera T (313)
Lettera U (92)
Lettera V (41)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< agosto 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate