Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di riccardo (del 12/10/2015 @ 12:47:26, in Lettera A, visto n. 2074 volte)
Fungo che appartiene all'ordine dei Mucorales, in genere responsabili di malattie come otomicosi e mucormicosi.
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:05:28, in Lettera A, visto n. 780 volte)
Indebolimento e insufficienza della volontà, che può originarsi da condizioni fisiopatologiche (affaticamento, emozioni ecc.) o essere espressione di turbe psichiche (malinconia, schizofrenia ecc.).
 
Di bentalina (del 09/09/2007 @ 11:50:11, in Lettera A, visto n. 2734 volte)
Acalasia significa "incapacità di rilasciarsi"; per acalasia esofagea intendiamo un incompleto rilasciamento dello sfintere esofageo inferiore in risposta alla deglutizione, la cui patogenesi non è ancora chiara. Ciò determina rigurgito alimentare, disfagia e calo ponderale, e può essere causa di dolore toracico.L'acalasia va studiata accuratamante con RX con mezzo di contrasto, esofagogastroduodenoscopia e, se il quadro non dovesse risultare sufficientemente chiaro, manometria esofagea. Il trattamento può essere effettuato chirurgicamente, con miotomia del cardias; altra tecnica utilizzata è la dilatazione pneumatica, effettuata introducendo in esofago dei dilatatori a palloncino; si può inoltre effettuare l'iniezione di tossina botulinica, a livello dello sfintere esofageo inferiore,in quanto essa produce il rilasciamento dello sfintere, ma inquesti pz l'acalasia tende a recidivare nel 70% dei casi.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 20/12/2010 @ 15:55:04, in Lettera A, visto n. 719 volte)
È una particolare forma di agnosia, ovvero l'incapacità di utilizzare e interpretare le informazioni sensoriali, che crea un disturbo della capacità di calcolo. È detta anche sindrome di Gerst e può presentarsi in seguito a una lesione cerebrale. Può essere di tre tipi: visuospaziale, quando si ha difficoltà nell’organizzazione spaziale dei rapporti fra i numeri; afasica, quando si ha difficoltà nella lettura e nella scrittura dei numeri; o anaritmetica, quando si ha difficoltà del calcolo in sé.
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:06:28, in Lettera A, visto n. 1951 volte)
Rara malattia ereditaria.
 
Di salute (del 05/10/2007 @ 20:07:26, in Lettera A, visto n. 851 volte)
Ispessimento circoscritto dello strato granuloso della pelle.
 
Di riccardo (del 25/09/2015 @ 17:14:07, in Lettera A, visto n. 2087 volte)
Ispessimento dello strato mucoso della cute che si verifica dopo una moltiplicazione esagerata delle cellule. Può presentarsi sotto forma seborroica oppure verrucosa.
 
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (505)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (179)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (398)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (345)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (245)
Lettera T (313)
Lettera U (92)
Lettera V (41)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< agosto 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate