Coenzima Q10
Di medicina (del 17/09/2007 @ 21:32:48, in Lettera C, visto n. 2835 volte)
Il coenzima Q10 è uno dei coenzimi Q, che si distinguono a seconda del numero di unità isopreniche nella catena laterale. Il coenzima Q viene anche definito ubichinone o vitamina Q e grazie alla sua capacità di trasferire elettroni e di agire come antiossidante è stato valutato come supplemento dietetico. Viene utilizzato ampiamente per il trattamento di disfunzioni cardiache come l'infarto o nel caso di cancro al seno. I suoi effetti benefici sull'emicrania sono stati dimostrati da alcuni studi, mentre altre ricerche ne stanno indagando le proprietà in caso di malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson o di danni al cervello provocati da ictus.