Habitus
Di riccardo (del 16/05/2014 @ 18:20:00, in Lettera H, visto n. 1589 volte)
Termine che indica l'aspetto esteriore del corpo e del viso. La parola è particolarmente utilizzata in psichiatria per indicare la mimica, l'andatura, gli atteggiamenti e la postura che esprimono uno stato fisiologico o patologico del soggetto (per esempio habitus depresso).