Escoltzia
Di riccardo (del 02/05/2014 @ 15:08:00, in Lettera E, visto n. 600 volte)
Pianta appartenente al genere delle Papaveraceae, originario del Nord America. Ha proprietà medicinali.La soluzione idroalcolica delle sommità in fiore viene utilizzata come antispasmodico e contro l’insonnia e gli stati d'ansia, dal momento che agisce sul sistema nervoso centrale, nonché le neuropatie infantili. Gli indiani d'America utilizzavano le foglie cotte o bollite attribuendogli proprietà contro le coliche biliari e intestinali, il mal di denti.