Erotomania
Di riccardo (del 22/04/2014 @ 16:57:36, in Lettera E, visto n. 395 volte)
Stato delirante in cui si manifesta la convinzione del soggetto di essere corrisposto in una relazione amorosa da parte di una persona che non ha mai manifestato alcun interesse. Possono manifestarsi anche altri contenuti deliranti di tipo persecutorio o rivendicativo.Nella forma più comune di erotomania, il presunto amante è una persona famosa, oppure appartiene a una classe sociale superiore rispetto a quella del paziente. Questa variante è denominata sindrome di de Clerambault, e prende il nome dallo psichiatra francese Gaėtan Gatian de Clérambault (1872–1934), che nel 1921 pubblicò un trattato sull'argomento (Les psychoses passionelles).