Trabeculectomia
Di riccardo (del 07/04/2014 @ 11:51:40, in Lettera T, visto n. 810 volte)
Intervento chirurgico oculistico che si effettua in caso di glaucoma. crea un "by pass" tra l'interno e la parte esterna dell'occhio (sotto la congiuntiva, coperta dalla palpebra superiore), in modo tale da far defluire negli spazi sottocongiuntivali l'umore acqueo in eccesso all'interno dell'occhio e diminuirne la pressione. Questo permette di limitare la progressione del glaucoma. Comporta l'asportazione della parte del limbus sclero-corneale contenente il trabecolato e il canale di Schlemm. E' indicata nel glaucoma cronico semplice e nel glaucoma ad angolo chiuso.