Tintura madre.
Di riccardo (del 13/03/2014 @ 11:32:49, in Lettera T, visto n. 426 volte)
Ottenuta dalla macerazione alcolica di piante medicinali fresche in rapporto 1:10, e corrisponde a dieci volte il peso della pianta medicinale secca. La tintura madre è la preparazione base per le successive diluizioni omeopatiche.