Ritenzione
Di riccardo (del 24/01/2014 @ 11:06:26, in Lettera R, visto n. 398 volte)
In generale, è l'accumulo di sostanze solide, liquide o gassose all'interno di organi, apparati, tessuti ecc. nei quali sono contenute normalmente.